closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Germania: «Legge sul clima da rifare», Friday for Future mette ko il governo

Corte di Karlsruhe. Una sentenza rivoluzionaria: per la prima volta il massimo organo giudiziario sancisce il diritto dei giovani tedeschi a non pagare il conto del debolissimo contrasto ai cambiamenti climatici voluto dal governo Merkel

Friday's for future a Berlino

Friday's for future a Berlino

Un anno e otto mesi di tempo al governo federale per cambiare l'attuale legge sul Clima «perché una generazione non può consumare gran parte del bilancio di anidride carbonica sostenendo un obbligo leggero, se questo poi comporta un obbligo pesante per le successive generazioni, le cui vite saranno soggette a una grave perdita di libertà». Così ha stabilito ieri la Corte costituzionale di Karlsruhe accogliendo il ricorso presentato da quattro cittadini (tra cui la 21 enne Sophie Backsen, residente nelle Isole Frisone minacciate dall'innalzamento del livello del mare) con il supporto delle associazioni Fridays For Future, Bund e Greenpeace. Una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi