closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Internazionale

Georgia, chi vince controlla l’intero senato americano

Oggi l'ultima battaglia di Usa 2020. Nel piccolo Stato del sud la posta in gioco è enorme. Demoliti tutti i record di finanziamenti elettorali. Il reverendo Warnock e l’astro nascente dei democratici Jon Ossoff sfidano i senatori uscenti Loeffler e Perdue, trumpisti da manuale

Kamala Harris, vice-presidente entrante, fa campagna elettorale in Georgia

Kamala Harris, vice-presidente entrante, fa campagna elettorale in Georgia

L'ultimo assalto alle urne è arrivato. Oggi la Georgia vota per i suoi due senatori, ultimo capitolo della convulsa battaglia elettorale che ha scelto Joe Biden come presidente e obbligato al ballottaggio lo stato del Sud - nessuno ha superato il 50% richiesto al primo turno. In gioco c'è il controllo dell'intero senato americano, oggi diviso 50-48 per i repubblicani. IL SENATO RATIFICA I TRATTATI internazionali, dal clima al commercio, e ha potere di veto su ogni dirigente federale, dal capo della Cia a quello del Fbi passando per ogni articolazione del potere proposta dalla Casa Bianca. È una posta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi