closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

George Martin, tutti i colori della musica

Storie. Da ragazzo voleva essere il nuovo Rachmaninov, invece il grande produttore morto a 90 anni, è diventato il «membro» aggiunto dei Beatles. Con le sue intuizioni geniali, ha contribuito a rivoluzionare il pop. Una carriera fitta di hit: 23 in vetta alle classifiche negli Usa, 30 in Gran Bretagna

Signori si nasce, commendatore o cavaliere si diventa. Quando George Martin nasce, a Londra, ai primi di gennaio del 1926 la sua famiglia non è particolarmente facoltosa anche se quando lui ha sei anni in casa arriva un pianoforte. Impiega un po’ di tempo a convincere i genitori che potrebbe imparare a suonarlo prendendo lezioni. La spunta, ma solo per otto sedute perché mamma litiga con l’insegnante. A quel punto non gli resta che insistere da solo. Nel frattempo cambia diverse scuole, ma è un bravo studente. C’è la guerra quando Sir Adrian Boult porta la BBC Symphony Orchestra alla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.