closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Genova, la protesta degli sfollati arriva in Regione: «Rispetto»

Vittime del Crollo. Prime crepe nei confronti di chi sta gestendo l’emergenza. «Vogliamo ricostruire la nostra casa. Oggi non sappiamo nulla». Le famiglie della «zona rossa» si autoconvocano e contestano istituzioni locali e governo

La protesta degli sfollati della

La protesta degli sfollati della "zona rossa" del ponte a Genova ieri in Regione

Gli applausi per Di Maio e Salvini al funerale, l’approvazione per l’operato del commissario «federatore» Toti e del sindaco ex Confindustria Bucci. LA PRIMA CREPA NEL CONSENSO di chi - governo e istituzioni locali - sta gestendo la vicenda del ponte Morandi a Genova è arrivata ieri. Nel giorno in cui i consigli comunale e regionale in seduta straordinaria comune chiedono una legge speciale per gestire l’emergenza, va in scena la protesta degli sfollati. Si presentano alle 10, non invitati, nella sede del Consiglio regionale, chiedono e ottengono, dopo una breve discussione, di seguire i lavori e alla fine dei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.