closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Genova, la procura chiede di archiviare la querela contro Grillo e Di Battista

Genova. Le aveva presentate la candidata Cassimatis, che aveva vinto le "comunarie" online ed era stata poi disconosciuta dal blog

Marika Cassimatis

Marika Cassimatis

Quando, due giorni fa nel corso di un incontro preliminare con i rappresentanti di lista, il funzionario dell’ufficio elettorale del comune di Genova ha chiesto se ci fosse il rappresentante del Movimento 5 Stelle, si sono fatte avanti due persone: ognuna di esse pretendeva di rappresentare un diverso M5S. Uno aveva la faccia di Marika Cassimatis, la candidata sindaca uscita vincente dalle primarie online poi deposta d’ufficio da Beppe Grillo con una decisione dichiarata illegittima dal tribunale civile. L’altro, quella di un delegato di Luca Pirondini, il tenore scelto dai vertici grillini come aspirante sindaco. Nell’attesa che la giustizia civile...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.