closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Generali, in gioco il nodo strategico del mercato dei nostri titoli di stato

Finanza. Per Mediaset un coro «nazionalista». Ora invece il governo tace nonostante la vicenda riguardi anche il ruolo della società di Trieste nel salvataggio delle aziende in difficoltà

Sembrava che ormai gli ultimi scampoli di quello che fu il sistema della grande impresa italiana fossero destinati ad essere preda di cordate solo francesi; ora le Generali mostrano che in gioco entrano in qualche modo anche i tedeschi. E perché non dovrebbero farlo? Meraviglia semmai che non si siano dati più da fare in passato. Comunque il peso degli interessi francesi appare nel nostro paese ormai preponderante. Intorno alla metà degli anni sessanta il numero delle grandi imprese transalpine non era molto più elevato di quello italiano e la situazione delle stesse non troppo più brillante. Negli anni ottanta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.