closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Genazzani: «Scienza e politica meglio tenerle distinte»

Intervista. Armando Genazzani della Commissione tecnico-scientifica dell’Aifa e nel Comitato per i medicinali dell’Ema: «In Inghilterra è stato chiaro dove finiva il parere scientifico e dove iniziava la scelta politica. Da noi spesso ci siamo dimenticati dei ruoli»

Roma, genitori con i figli minori all'hub vaccinale Acea in occasione dell’Open Day Junior aperto all’inizio di giungo

Roma, genitori con i figli minori all'hub vaccinale Acea in occasione dell’Open Day Junior aperto all’inizio di giungo

Armando Genazzani occupa diverse postazioni-chiave in questa fase della lotta al virus, che si combatte più negli hub vaccinali che in ospedale. Direttore del dipartimento di farmacologia all’università del Piemonte Orientale, Genazzani siede nella Commissione tecnico-scientifica dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) e nel Comitato per i medicinali per uso umano di quella europea (Ema). Sono i due organi che, su scala geografica diversa, hanno il potere di autorizzare il commercio di un farmaco o un vaccino. Un ruolo non facile in tempo di pandemia, che ha imposto spesso di prendere decisioni rilevanti per quattrocento milioni di cittadini europei sotto la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.