closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

A Gaza disoccupazione record, Obama manda nuove bombe a Israele

Territori Occupati. Un rapporto della Banca Mondiale traccia un quadro eccezionalmente drammatico della condizione della Striscia, ormai al collasso. Gli Stati Uniti intanto riforniscono di "bombe intelligenti" i depositi di Israele in vista di nuove guerre

Gaza

Gaza

Aziz Yiazji non aveva bisogno del rapporto della Banca Mondiale per conoscere la condizione economica della Striscia di Gaza. La vive sulla sua pelle tutti i giorni. Da anni non riesce a trovare un lavoro che duri, nel migliore dei casi, più di qualche settimana. «Sono laureato, parlo bene l'inglese, mi intendo abbastanza di informatica ma devo adattarmi a fare di tutto, perchè non c'è lavoro per nessuno a Gaza», ci racconta. Il blocco israeliano, prosegue Yiazji, «ha ucciso la nostra economia e i bombardamenti (della scorsa estate,ndr) hanno cancellato molte delle fabbriche ed imprese. I nostri contadini spesso non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.