closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Garrone: «Il bello del cinema popolare»

Cannes 68. Il regista e il cast presentano il film sulla Croisette. «Ci sono altre storie - sottolinea il regista - che avrei potuto raccontare. Magari in un altro film o in una serie tv...»

Matteo Garrone, Salma Hayek e Vincent Cassel

Matteo Garrone, Salma Hayek e Vincent Cassel

«Quello di Cannes è un pubblico di addetti ai lavori, il vero segnale verrà dal primo weekend in sala», osserva Matteo Garrone parlando del suo Il racconto dei racconti, presentato ieri in concorso al Festival di Cannes ed in uscita oggi nei cinema italiani. La risposta del pubblico è fondamentale perché si tratta di «un film che vuole essere popolare, di genere e mira al puro intrattenimento». «Infatti - continua il regista - mi ha fatto piacere sapere che oggi si rideva molto in sala: per me è la più grande soddisfazione che la gente non si annoi, sia coinvolta»....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.