closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Gambiano ferito a Pistoia, fermati due tredicenni

Ragazzi con la pistola. L’aggressione il 2 agosto scorso. I minori hanno gridato «sporco negro bastardo» e sparato con una scacciacani contro l’uomo che camminava per strada. Trovata in casa l’arma a salve, i minori hanno parlato di «gesto goliardico»

La scacciacani usata il 2 agosto a Pistoia

La scacciacani usata il 2 agosto a Pistoia

«I due ragazzi non vivono in un contesto degradato. Quando abbiamo spiegato ai genitori cosa avevano fatto, sono come caduti dalle nuvole». Nemmeno il vicequestore Giampaolo Patruno riesce a capire perché due ragazzini di tredici anni possano aggredire un «grande» solo perché di colore, urlandogli «sporco negro bastardo», e addirittura sparandogli con una pistola identica ad un'arma vera. «Quando l’abbiamo trovata in casa di uno dei due – prosegue Patruno – i ragazzi ci hanno detto che era stato un 'momento goliardico', escludendo qualsiasi riconducibilità a motivi razziali o politici». IL «MOMENTO GOLIARDICO» dei due tredicenni è durato parecchio. Ed ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.