closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Gabrielli: «Sciopero metro illegittimo: precetteremo»

Il prefetto di Roma e commissario per il Giubileo, Franco Ganrielli

Il prefetto di Roma e commissario per il Giubileo, Franco Ganrielli

Lo sciopero di sette giorni, fino al 16 dicembre, dei lavoratori della Caf Italia srl, manutentori delle metropolitane della Capitale, proclamato ieri dalla Fiom, è per il prefetto di Roma Franco Gabrielli «illegittimo». «Se non si darà corso positivo» alla richiesta di revoca inviata dal garante degli scioperi, «precetteremo», ha assicurato il commissario straordinario per il Giubileo. Durante l’Anno santo, infatti, per accordo sottoscritto da governo e dai maggiori sindacati vige il divieto di sciopero per i lavoratori dei servizi pubblici essenziali. La Fiom però non ci sta: «Per ora non revochiamo lo sciopero - risponde la segretaria generale territoriale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi