closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

G7, il pugno di Trump isola l’Europa

Taormina. Il presidente Usa diserta la conferenza stampa finale di Gentiloni e vola a Sigonella: «Vogliamo la pace attraverso la forza». La Casa bianca travolta dagli scandali vuole salvare la propria narrativa su clima e migrazioni

Trump con la cancelliera Merkel, il presidente tunisino Essebsi e il presidente nigeriano Issoufou

Trump con la cancelliera Merkel, il presidente tunisino Essebsi e il presidente nigeriano Issoufou

A sentire le parole del primo ministro italiano Gentiloni nella conferenza stampa di chiusura del G7 di Taormina, la volontà di confronto ha prevalso sulle differenze: «Il vertice ha funzionato alla grande». Così non è: per il fronte europeo il summit è stato un fallimento. Il presidente Trump ha affossato ogni possibile compromesso – eccezion fatta per il commercio – su migranti e clima, calpestando le istanze di un’Europa marginalizzata. Molto più onesta è la cancelliera tedesca Merkel (che come il tycoon ha disertato la conferenza stampa finale): «Estremamente problematico, per non dire molto insoddisfacente». L’atteggiamento del nuovo presidente statunitense...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.