closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Fuoco senza tregua. Vesuvio, si indaga per disastro colposo

Cenere Italia. Solo ieri 1.200 richieste interventi dei pompieri. In un mese 129 grandi incendi contro la media di 33 nel periodo 2008-2016. Record in Sicilia, anche la Sardegna assediata

Il Vesuvio

Il Vesuvio

Da metà giugno allo scorso mercoledì sono andati in fumo in Italia 26.024 ettari di boschi, il 93,8% del totale della superficie bruciata in tutto il 2016. Da ieri mattina alle 18 ci sono stati 1.200 nuovi interventi dei pompieri, in Sicilia il maggior numero di operazioni di spegnimento, 354. Impiegati 13 Canadair italiani e due francesi, due elicotteri dei Vigili del Fuoco e tre della Difesa. Dall’inizio dell’anno, sono state 823 le richieste di soccorso aereo giunte dalle regioni: si tratta del record assoluto, sono state infatti superate le 761 raggiunte nel 2012. LA SITUAZIONE È GRAVISSIMA, come certifica...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.