closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Fuga stranieri affonda il turismo

Egitto. La crisi politica sta avendo effetti devastanti su uno dei settori portanti dell'economia del Paese. Oltre al danno la beffa perchè le località sul Mar Rosso e i siti archelogici non sono coinvolti dagli scontri

Su tablet, cellulari e laptop i tour operator egiziani da giorni leggono solo cattive notizie. Non solo quelle drammatiche delle centinaia di civili morti nell’azione repressiva delle forze di polizia contro le manifestazioni dei Fratelli Musulmani. Ma anche l’allerta che molti Paesi lanciano ai propri cittadini intenzionati a visitare l’Egitto. Le agenzie di stampa riferiscono di massicce cancellazioni di prenotazioni talvolta fissate di mesi. Ieri molti voli dall’Italia e altri Stati europei diretti al Cairo e alle località turistiche lungo il Mar Rosso, sono partiti quasi vuoti. E non pochi stranieri, quelli che vivono abitualmente in Egitto o coloro che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi