closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Frustati, uccisi e a rischio carestia Il dramma dei bambini afghani

Per l'Unicef sono dieci milioni i bambini a rischio. «Offrire protezione almeno ai minori». E’ la richiesta all’Ue di Save the Children

Frustati, abusati, arruolati con la forza, feriti. E uccisi. Perché le guerre non rispettano nessuno, neanche chi, come i bambini, è davvero difficile identificare come un nemico. Dall’inizio dell’anno sono più di 500 i minori afgani rimasti uccisi, vittime della riconquista del paese asiatico da parte dei talebani. Un numero destinato purtroppo a crescere come dimostrano gli attentati di due giorni fa all’aeroporto di Kabul ma che, per quanto terribile, rischia di essere nulla rispetto ai tanti minori che in Afghanistan sono in pericolo di vita. «Circa dieci milioni di bambini in tutto il paese hanno bisogno di assistenza umanitaria...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.