closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Frosinone e Latina, le scuole riaprono (quasi tutte) «pulite»

La Lotta Paga Sempre. Estromesse le imprese che non pagavano i 700 lavoratori. Nuova gara: diritti ripristinati. Mesi di scioperi, una lunga battaglia legale. Poi il Miur ha ascoltato la Cgil

La protesta sotto il Miur delle lavoratrici delle pulizie nelle scuole di Frosinone e Latina

La protesta sotto il Miur delle lavoratrici delle pulizie nelle scuole di Frosinone e Latina

Scuole riaperte e diritti dei lavoratori quasi completamente ripristinati. La lunga lotta dei 700 operatori e - per gran parte - operatrici degli appalti nelle pulizie delle scuole di Frosinone e Latina, partita a febbraio 2018, oggi può dirsi vinta. Mesi di scioperi e un’altalena legale con capovolgimenti continui si sono conclusi con un Bando straordinario del Miur che ha rimesso a gara l’appalto, escludendo le aziende che non pagavano i lavoratori. Così al suono della campanella in 117 scuole del Lazio del Sud ci sono stati lavoratori «dei servizi di pulizia e degli altri servizi ausiliari» con diritti e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.