closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Frontex va in pensione, Bruxelles vara la nuova guardia di frontiera europea

Europa. Verrà presentata martedì a Strasburgo dalla Commissione

Dopo dieci anni di servizio Frontex, l’agenzia europea per il controllo delle frontiere, si prepara ad andare in pensione per lasciare il posto a una nuova Agenzia europea di guardie di frontiera e di guardia costiera. A volerlo è la commissione europea che martedì prossimo presenterà l’iniziativa a Strasburgo. «E’ una mossa coraggiosa perché l’accordo di Schengen non sia messo in discussione», ha spiegato ieri la portavoce della commissione, Margaritis Schinas. Il nuovo corpo, che sarà alimentato da guardie di frontiera provenienti dagli stati membri, è pensato per intervenire nelle emergenze, in tutti quei casi in cui le forze di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi