closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Frigo rotto, 800 dosi Moderna perse a Forlì

La procura apre un'inchiesta. L'incidente è accaduto all'ospedale Morgagni Pierantoni, meno di metà della fornitura del vaccino è stata recuperata e iniettata d'urgenza

Il vaccino Moderna

Il vaccino Moderna

I Nas di Bologna hanno sequestrato il frigorifero-congelatore dell'ospedale Morgagni Pierantoni di Forlì dove erano stoccati i vaccini Moderna, resi inutilizzabili da un guasto avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì. Le 800 dosi di siero deperite (su una fornitura di 1.500) sono state acquisite e la procura locale ha aperto un'inchiesta. I carabinieri dovranno accertare i motivi del malfunzionamento e anche verificare perché non non sono state efficaci le procedure previste in caso di problemi al congelatore. In base ai primi riscontri, infatti, l'apparecchio non si sarebbe semplicemente spento ma, per «una anomalia in corso di verifica anche da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi