closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Francia: austerità ieri, oggi… domani?

Nuova finanza pubblica. La rubrica settimanale a cura di Nuova finanza pubblica

Macron è presidente della Francia. Il paese, diviso fra i due candidati «né destra né sinistra», quello neoliberista-finanziario e quello demagogico-identitario, ha fatto la scelta rassicurante della continuità. Ma senza dare un occhio alle dinamiche economiche è difficile capire il rivolgimento attuale: polverizzazione dei partiti tradizionali (sinistra socialista e destra gaullista di Sarkozy), trionfo dei candidati che entrambi a loro modo, rifiutano di essere incasellati nello schema destra-sinistra. Cosa è successo? Prima di tutto le banche. Gli istituti di credito francesi graveranno, secondo il belga Eric Toussaint, per circa 60 miliardi di euro sul bilancio statale, fra salvataggi e sconti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.