closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Fracassi: «Fuggo le definzioni, mi metto alla prova»

Intervista. L’attrice, in scena al Teatro India di Roma fino a domenica con «La febbre», racconta il suo percorso artistico

Federica Fracassi in una scena de «La febbre»

Federica Fracassi in una scena de «La febbre»

«Il maggior insegnamento che ho imparato è quello di non irrigidirsi su un’idea precostituita perché segna la morte di qualsiasi spettacolo o film» racconta l’attrice Federica Fracassi, tirando le fila di in un anno che seppur nell’emergenza l’ha vista molto attiva sui palcoscenici. Come è tipico della sua attività, dove una vitalità limpida e travolgente spariglia gli steccati, ha recitato tanto nelle produzioni dello spazio indipendente Teatro i di Milano di cui è co-fondatrice, quanto in grandi realizzazioni come Le sedie di Ionesco dove il ruolo di protagonista femminile le è valso il premio Le Maschere del Teatro Italiano a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.