closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Fra Bari e Milano, giornataccia del’ex Cavaliere

Processi. A Bari rinviato a giudizio sul fronte Escort. A Milano il magistrato chiede la conferma della condanna sul caso Ruby

Giornata nera per l’ex cavaliere, quella di ieri. La procura di Bari ha chiesto il rinvio a giudizio dell’ex presidente del consiglio, accusato di induzione a mentire. Tramite del faccendiere Valter Lavitola, è l’accusa, avrebbe pagato l’imprenditore Gianpaolo Tarantini perché mentisse sulle escort portate nelle sue residenze estive tra il 2008 e il 2009. Tarantini ha sempre sostenuto che Berlusconi non sapeva che fossero prostitute. Per i magistrati invece dagli atti emergerebbe la consapevolezza dell’allora capo del governo. L’udienza preliminare inizierà il 14 novembre. Intanto da Milano arriva un altro colpo per l’ex cavaliere. Ieri il procuratore generale Piero De...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.