closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Fotoreporter allo champagne

Rassegne. «La nascita di Magnum»: l'agenzia fotogiornalistica si mette in mostra a Cremona, presso il nuovo museo del violino

Una bambina paesana riconduce il suo cavallo nella sua casa fra i sassi, Matera, Basilicata, Italia, 1948

Una bambina paesana riconduce il suo cavallo nella sua casa fra i sassi, Matera, Basilicata, Italia, 1948

Non era pensabile, nella primavera del 1947 che, messisi in società, quei cinque «avventurieri che erano mossi da un’etica» (definizione di uno che ne faceva parte: Henri Cartier-Bresson) avrebbero rappresentato in seguito il gotha del fotogiornalismo mondiale. Capa, Cartier-Bresson, George Rodger, David Seymour, e William Vandivert sono i fondatori dell’agenzia fotografica che dà il titolo alla mostra La nascita di Magnum, organizzata dalla stessa agenzia e ospitata in Italia presso il nuovo museo del violino di Cremona (fino all’8 febbraio 2015). Non è un viaggio sull’attività della Magnum Photos, tuttora operativa, attraverso i quasi sette decenni di vita con generazioni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.