closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Forza Italia affonda nel Nazareno

Il tracollo. Berlusconi, consapevole di aver pagato il patto con Renzi, assicura ai suoi che la rotta cambierà. Ma a farlo infuriare sono soprattutto le parole di Fitto, che spara: «Nessuno si azzardi a minimizzare. Si azzerino subito tutte le nomine»

Peggio di così non poteva andare, e l’uomo di Arcore, che stupido non è, lo sa perfettamente. Un giro elettorale in due regioni, e l’ex armata azzurra è passata da baricentro ad anello debole della destra. Non è solo il crollo di voti: 8,36% in Emilia-Romagna, 12,28% in Calabria. Non è solo l’essere stati non solo superati ma addirittura doppiati dall’agguerrito Carroccio di Salvini. E’ che persino l’Ncd ha portato a casa un risultato che lo autorizza a sperare e gli permette di sopravvivere, sia pur solo grazie all’asse con Ucd: un miserrimo 2,63% nella regione del nord, ma in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.