closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Foreste, Eni campione di greenwashing

Con le sue pubblicità Eni si propone agli occhi della collettività come una realtà attenta all’ambiente e al clima. Nella pratica il colosso petrolifero italiano sta invece continuando a proporre false soluzioni per combattere l'emergenza climatica per puntare ancora su gas fossile e petrolio. L’ultimo rapporto di Recommon e Greenpeace Italia sugli investimenti di Eni in progetti di conservazione delle foreste rivela ad esempio come questi siano l’ennesima operazione di greenwashing della principale multinazionale italiana. Abbiamo analizzato come Eni sta usando lo strumento Redd+ (Reducing Emissions from Deforestation and Forest Degradation in developing countries) per compensare le copiose emissioni causate...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.