closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Fondi Ue, il premier ceco Babiš nel mirino di Bruxelles

Conflitto d’interessi. Gestirebbe i finanziamenti per il suo gruppo Agrofert, secondo aggregato industriale del Paese. Protesta l’opposizione, anche le piazze lo contestano

Praga, manifestazione contro  Andrej Babiš, in basso il premier ceco

Praga, manifestazione contro Andrej Babiš, in basso il premier ceco

Giorni agitati per il premier ceco Andrej Babiš contestato dalle piazze e inseguito dal suo principale tallone d’Achille: il conflitto d’interesse sui fondi europei pagati da Bruxelles. Venerdì scorso sono usciti su alcuni media cechi degli stralci del recente audit effettuato dalla Commissione Europea sulla situazione di Babiš e il suo gruppo Agrofert. Il premier ha soddisfatto la normativa ceca sul conflitto d’interessi conferendo il gruppo, secondo aggregato industriale del Paese, in un fondo fiduciario, ma la normativa europea è molto più stringente. I controllori europei hanno scoperto quello che più o meno tutti sapevano: che l’unico beneficiario dei fondi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.