closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Fondazione Gimbe: «Tagliato il 45% della fornitura di vaccini»

Il Covid riempie di nuovo le corsie degli ospedali. 24.935 i nuovi casi su 353.737 test. Il tasso di positività è salito al 7%, 423 i decessi

Ospedale Giovanni Paolo XXIII, Bergamo

Ospedale Giovanni Paolo XXIII, Bergamo

Nella mappa europea del contagio il colore dell’Italia diventa sempre più carico. L’aggiornamento pubblicato ieri vede Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Campania e provincia di Trento in rosso scuro, zone cioè a maggior circolazione del contagio; in rosso Bolzano. Solo Sardegna e Valle d’Aosta in arancione. Sono stati 24.935 i nuovi casi Covid ieri in Italia su 353.737 test effettuati. Il tasso di positività è salito al 7%. Resta grave la conta dei morti con 423 decessi. Continuano a riempirsi gli ospedali: 16 ricoveri in più in terapia intensiva ieri, 3.333 in totale; più 177 i ricoveri...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi