closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Foggia, migliora il bracciante ferito a colpi di fucile

Le condizioni di Sinayogo Boubakar, il lavoratore agricolo maliano 30enne ferito tra domenica e lunedì scorsi nelle campagne del Foggiano, stanno migliorando. L’uomo è ricoverato al policlinico Riuniti ma il suo quadro clinico non desta preoccupazione. Sul luogo dell’agguato a colpi di fucile, esplosi da un Suv che ha affiancato l’auto su cui Boubakar viaggiava con altri due braccianti, i carabinieri hanno recuperato 5/6 cartucce. Gli investigatori ancora non si sbilanciano sul movente e mantengono aperte tutte le ipotesi. Non si escludono ragioni razziali o legate a ritorsioni.

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi