closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Flussi e enigmi tra sonorità distopiche

Note sparse. Un disco da suonare al buio, nove nuove tracce per Psycho Kinder

Psycho Kinder

Psycho Kinder

Un disco da ascoltare al buio dopo uno di quei giorni frenetici e senza senso, per essere consapevolmente sferzati dai suoni sintetici, disturbanti, che fanno da contrappunto alla voce robotica che declama Eraclito e ritrovarsi finalmente in un limbo dove sentire noi stessi. I nove brani di Perì Physeos del progetto Psycho Kinder saturano l’ambiente di palpiti primordiali, hanno il sapore sperimentale frutto di un’ispirazione alienata, sprofondata nell’imperscrutabilità asfissiante e il disincanto di un flusso darkwave. Gli Psycho Kinder nascono nel 2009 dall’idea di Alessandro Camilletti che negli anni si è avvalso di diverse collaborazioni come Andrea Chimenti o Fabrizio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.