closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Fisco, buco da 190 miliardi. Ma intanto c’è il referendum

Bilancio. In campagna per il Sì Renzi torna a promettere il taglio delle tasse: «È il nostro caposaldo». L'evasione rappresenta il 12% del Pil. Previsto lunedì il voto finale sulla manovra alla Camera. Estesa «Opzione Donna» con 257 milioni di euro: si includeranno circa 4 mila lavoratrici in più

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan

Più si avvicina il referendum, più è necessario mandare messaggi semplici, immediati, di presa certa: per il premier Matteo Renzi, come era stato già per il migliore Berlusconi, il taglio delle tasse è dunque al momento il must assoluto. L’occasione per tornare sulla "promessa delle promesse" l’ha offerta l’inaugurazione dell’anno di studi 2016-2017 della Guardia di Finanza. «La riduzione della pressione fiscale è il caposaldo dell’azione di governo e non è in ragione di un fumo ideologico», ha detto Renzi ai finanzieri. «IL PUNTO CHIAVE - ha ripreso il premier - è che l’Italia ha una pressione fiscale insostenibile e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.