closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Firme false per Raggi? Il Pd si eccita

Roma. Dopo la denuncia del programma Mediaset "Le Iene" i renziani vanno all'attacco. Ma il leader gioca al poliziotto buono: "Non facciamo come loro"

Dossier contro dossier, ieri è toccato al Pd cercare di far crescere l’onda dello scandalo contro il M5S. Ai renziani non è parso vero rilanciare su tutti i social il servizio andato in onda domenica nel programma di Mediaset Le Iene. Dove è stato mostrato un presunto falso nella candidatura della sindaca di Roma Virginia Raggi. La denuncia parte da un altro consigliere comunale, il capogruppo della lista Marchini, Onorato. Che ha fatto avere alle Iene il documento firmato dai delegati di lista della candidata 5 stelle, dal quale risulta che la data di certificazione delle firme (20 aprile 2016)...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi