closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Fino a domani a Testaccio la Festa della Costituzione

L'iniziativa a Roma. La denuncia dell'Unione degli universitari: a Giurisprudenza ci hanno impedito di promuovere confronti sul voto perché, ci hanno spiegato, era un’iniziativa ’politica’

Tre giorni di incontri sulla riforma costituzionale. Ma anche di cinema, teatro, musica e sport. È la Festa della Costituzione, organizzata dal Comitato per il No al referendum, in programma fino a domani a Roma, a Testaccio, alla Città dell’Altra Economia. Con l’obiettivo di aiutare i cittadini a informarsi sulle questioni poste dalla riforma: ogni giorno sono previste lezioni sulla Costituzione e dibattiti con giuristi, costituzionalisti, politici e giornalisti. E si parlerà anche di diritti: al lavoro, al sapere, all’informazione, questioni inscindibilmente legate a quelle legislative. «La Costituzione non è un documento per il governo per contenere il popolo: è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi