closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Fine dell’era Bagnasco. L’arcivescovo di Perugia verso l’investitura papale

Conferenza episcopale italiana. Potrebbe essere il card. Bassetti il prescelto da Bergoglio nella terna dei votati

Il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia

Il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia

Manca ancora la decisione ufficiale del Papa, che probabilmente arriverà oggi, ma il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia, dovrebbe essere il nuovo presidente della Conferenza episcopale italiana. Ieri mattina, nel corso dell’assemblea dei vescovi, si sono svolte le votazioni per individuare la terna di nomi da presentare al Papa, e Bassetti, come previsto, è risultato il primo degli eletti, con un totale di 134 voti, ottenuti al termine di una complicata procedura di votazioni assembleari e ballottaggi. Al secondo posto monsignor Franco Giulio Brambila (115 preferenze), vescovo di Novara, anch’egli ampiamente annunciato alla vigilia. Terzo è il cardinal Francesco...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.