closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Fincantieri, a Monfalcone il cantiere riapre per decreto

La Fincantieri di Monfalcone

La Fincantieri di Monfalcone

Un’intera giornata ad aspettare notizie da palazzo Chigi. E alla fine è arrivato il sospirato decreto del governo Renzi che permette di riaprire i cancelli a quasi 5 mila lavoratori della Fincantieri di Monfalcone. Lo stabilimento era «sigillato» da lunedì per il sequestro disposto dal Tribunale di Gorizia. Si tratta di un’indagine sulla gestione dei rifiuti che riguarda gli scarti di lavorazione del cantiere navale (rottami, tubi, pezzi di moquette, polveri di sabbiatura, vernici e solventi). Era indispensabile un decreto per poter rimettere in produzione Monfalcone. Lo si aspettava alle 11, quand’era convocato il consiglio dei ministri. Invece, la seduta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.