closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Finalmente la legge sul bio, ma attenti ai decreti attuativi

Il Paese campione di biodiversità e ai primi posti in Europa nel settore del bio per esportazioni e consumi interni ha finalmente fatto un ulteriore passo avanti verso l’approvazione di una legge sul biologico. Non possiamo che applaudire a un segnale della politica che dimostra finalmente di dare ascolto ai sempre più numerosi consumatori che credono nel biologico, di riconoscere giusta dignità ai tanti (circa 80 mila) imprenditori agricoli del nostro territorio e che soprattutto sembra aver compreso l’importanza strategica del comparto che rappresenta l’agroalimentare italiano. Si è già detto molto sull’agricoltura biodinamica: senza di essa avremmo avuto un testo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi