closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Fendi contro lgbt: «Non usate l’immagine del Colosseo quadrato»

Roma Gay Pride. La retromarcia dopo poche ore

L’«equivoco», come alla fine è stato chiamato da tutti, è durato poco. Il tempo necessario al gruppo Fendi per capire di aver fatto un passo falso e di innestare una (quasi) rapida retromarcia e il sole tra la celebre maison dalla moda e il vasto universo lgbt è tornato a splendere. Ma per qualche ora la mail inviata dalla holding francese proprietaria del marchio Fendi agli organizzatori del Roma Gay Pride in programma per domani nella capitale ha rischiato davvero di scatenare una rivolta. Oggetto del contendere le immagini che pubblicizzano la manifestazione in cui sullo sfondo appare il palazzo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.