closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Femmine folli, infanti e profumi

La prima volta (da Cannes). Incontri, presagi e disavventure in un lungo viaggio su ferrovia verso la Croisette...

La mattina della partenza per la mia prima volta al festival del cinema di Cannes (che poi io giunga a destinazione l'indomani poco importa) ho cambiato profumo. Dopo anni. Non so se accada a tutti, ma cambiare essenza, soffiata sulla pelle giornalmente da uno spray o poggiata attraverso due minuscole lacrime dietro le orecchie direttamente dall'elegante flacone, non è cosa da poco. L'ultima volta mi era accaduto alcuni anni addietro, un paio di giorni prima di girare il mio primo lungometraggio di finzione. Passai davanti ad una storica profumeria romana e dopo una mezzora di tentativi trovai il mio oggetto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.