closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Femen, la vera arma è il nostro corpo

Cinema. Passa al Biografest il doc dell'australiana Kitty Green che ha filmato in «Ukraine is not a Brothel» le azioni «dal vivo» del movimento femminista intervallate a interviste con le fondatrici

una scena da Femen - L'Ucraina non è in vendita di Kitty Green

una scena da Femen - L'Ucraina non è in vendita di Kitty Green

Esce domani nelle sale italiane un film «bomba», che testimonia ciò che il suo produttore Jonathan auf der Heide aveva teorizzato due anni fa nel talk show televisivo Big Ideas ( sulla rete australiana ABC1) nell’ambito di un dibattito sul tema Is the screen mightier than the sword, ossia: lo schermo è più tagliente della spada? In Femen – L’Ucraina non è in vendita di Kitty Green questo concetto emerge all’ennesima potenza sia dalle azioni del gruppo femminista ormai noto per le proteste a seno nudo con la scritta STOP! disegnata (quasi incisa) sulla pelle, sia dalla struttura del montaggio....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi