closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

FedEx-Tnt, chiusura a Piacenza. E scontro su un accordo a Padova

Il caso. Oggi S.I. Cobas e Adl Cobas al ministero dello sviluppo a Roma denunciano la chiusura dell'hub della multinazionale della logistica a Piacenza dove rischiano il posto 280 lavoratori e l'accordo sindacale a Padova sull'internalizzazione. Duro scontro con i sindacati confederali e la Cgil

Una protesta dei facchini

Una protesta dei facchini

Stamattina i sindacati S.I. Cobas e Adl Cobas porteranno al ministero dello sviluppo economico (Mise) a Roma la loro denuncia sulle modalità di internalizzazione (cioè di assunzione diretta) dei lavoratori che la multinazionale della logistica FedEx-Tnt sta seguendo a Padova, escludendo Adl Cobas ovvero il sindacato più rappresentativo in azienda. Il conflitto è anche sulla chiusura «irrevocabile» dell’hub Fedex-Tnt di Piacenza che nega la possibilità di ricollocare 280 lavoratori presso altri stabilimenti mentre l’azienda sta internalizzando altri 800, di cui 200 in Emilia Romagna. Su quest’ultima vicenda il prefetto di Piacenza Daniela Lupo ha chiesto il 9 aprile scorso l’apertura...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.