closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Federmeccanica: 100 euro su 4 anni. No dei sindacati

La Battaglia sui Contratti. Via alla tre giorni di trattativa no stop per il rinnovo dei metalmeccanici. Si punta a chiudere giovedì

La sede di Confindustria a Roma

La sede di Confindustria a Roma

Per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici si va alla stretta finale. Ma la Fiom mette chiaro il suo paletto: l’aumento sui minimi deve essere a tre cifre e cioé superiore a 100 euro. Federmeccanica invece cerca di aggirare il problema: allungare la durata del contratto per spalmare l’aumento su più anni. Dalla «bolla» di viale dell’Astronomia, sede di Confindustria a Roma dove le delegazioni di Fim, Fiom e Uilm da una parte e Federmeccanica e Assistal dall’altra - tutte tamponate - sono chiuse nell’auditorium e nelle sale per le lunghe «ristrette» che caratterizzano sempre le chiusure dei contratti, a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi