closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Fata Morgana, vitalità della critica in un annuario

La rivista cinefila. Dal sito in forma cartacea la raccolta di saggi, recensioni, libri, riflessioni

È da quattro anni a questa parte che il gruppo di Fata Morgana riesce a proporci il lavoro annuale uscito sul loro sito web (www.fatamorganaweb.it) nella forma di annuario cartaceo (Luigi Pellegrini Editore). Si dirà: una operazione vecchia scuola, inutile. Anzi: anacronistica. Eppure – aggiungiamo noi – proprio per questo, una operazione indispensabile, quantomeno per il fatto che lascia una documentazione tangibile di una esperienza, non limitando il perimetro del lavoro soltanto alla pubblicazione in rete. L’ultimo volume della serie, cioè quello del 2020, non sembra deviare troppo la traiettoria iniziale. Troviamo come sempre l’ampia rassegna di film, delle sezioni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi