closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Fassina: «Bene Berdini, subito un patto per Roma, il premier risponda»

L'intervista. Il consigliere comunale di Sinistra italiana: Raggi coerente sul no alle Olimpiadi, ma parte male. Si occupi subito del debito della città

Stefano Fassina

Stefano Fassina

Fassina, Raggi ha fatto bene a dire no a Roma 2024? Era un atto dovuto per gli impegni presi in campagna elettorale. Stupisce che si sottovaluti questa elementare questione democratica. Ed è imbarazzante che ora il Pd faccia appello al referendum, dopo averlo bocciato sia alla camera che in consiglio comunale. Ma se il no era un atto dovuto perché lei chiedeva il referendum cittadino? Perché su una scelta così importante un passaggio di partecipazione diretta sarebbe comunque stato utile. Ma, ripeto, dal suo punto di vista Raggi è stata coerente. Grillo non c’entra niente in questa decisione? Ha pesato,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi