closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Fase 25

il governo necessario

Un gruppo di studenti

25 intellettuali. 25 messaggi. 25 giorni per discuterli. 1 manifesto.

“Siamo un gruppo di ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia e ci siamo incontrati nei primi mesi di università, quando appena arrivati a Trento, cercavamo il nostro posto nel mondo e compagni d’avventura con cui condividere questo percorso.

Con il tempo abbiamo capito che il legame creatosi all’interno del gruppo era qualcosa di estremamente raro. Abbiamo condiviso le tappe dei nostri vent’anni, le serate in compagnia, le notti a ripetere per gli esami e quelle a discutere e condividere pensieri.

Quest’anno, relegati per colpa della quarantena in diversi angoli d’Italia e d’Europa, non ci siamo voluti rassegnare al fatto di non poter festeggiare insieme la Liberazione.

Così abbiamo deciso di incontrarci, ricreando virtualmente quella piazza di incontro e di scambio di cui non abbiamo mai voluto privarci.”

Dare voce al governo che non c’è.

Per trasformare l’emergenza Covid-19 e mettere in atto i cambiamenti di sistema necessari alla popolazione del pianeta

Dal 25 Aprile 2020 25 intellettuali, personaggi dell’arte, della cultura e della scienza si caleranno nei panni del Presidente del Consiglio, per pronunciare il discorso alla nazione di un Governo che non c’è, ma che è quello che invece servirebbe: il Governo Necessario.

testata il manifesto

in collaborazione con