closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Fascisti online alla riunione di Sinistra italiana

Brescia, irruzione digitale. Insulti, svastiche, foto del duce all’assemblea precongressuale su Zoom

Una passata assemblea di Sinistra Italiana prima delle norme anti-Covid

Una passata assemblea di Sinistra Italiana prima delle norme anti-Covid

Venerdì sera, nel corso dell’assemblea precongressuale online di Sinistra italiana di Brescia, una quarantina di profili si sonio lanciati in un zoombombing. Solo in sei, riferisce Sinistra italiana, sono riusciti nell’irruzione a base di «insulti, marcette fasciste, svastiche, video del duce e slogan sessisti, antimeridionalisti e xenofobi», interrompendo la discussione. Gli amministratori della riunione sono riusciti a intervenire in tempo per bloccare la maggior parte dei tentativi di accesso. Si tratta di «un segnale preoccupante - spiegano da Si -, inquieta la modalità antidemocratica e squadrista con cui si prova a zittire un avversario e a impedire la libera discussione....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi