closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Fare musica attraverso le immagini

Musica. Il rapporto di Franco Battiato con il cinema e le voci femminili: Alice, Milva e Giuni Russo

Una scena da Perduto Amor (2003)

Una scena da Perduto Amor (2003)

La passione per il cinema - porta Battiato a misurarsi con la regia: nel 2003 si sposta dal pentagramma alle immagini con Perduto amor, una sorta di un’autobiografia con diverse suggestioni, il bambino protagonista della prima parte del film Ettore Corvaja (Luca Vitrano) rappresenta la sua fanciullezza. Musikanten (2005) è quasi un «film dentro a un film»: come scrive Aldo Nove in un recente saggio sul cantautore siciliano (Sperling & Kupfner): «in cui due giovani autori stanno girando una trasmissione su figure particolari della ricerca scientifica e spirituale. Durante una seduta di ipnosi regressiva, il Maestro (Juri Camisasca) conduce la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.