closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Famiglie in stop-motion e l’Europa di Orson Welles

Arcipelago . Al Festival di Nuove Immagini tanti corti di animazione. Tra gli italiani «A Ciambra», girato a Rosarno da Jonas Carpignano

Come tutti i lavori di Orson Welles da L’orgoglio degli Amberson in poi, anche la «serie» televisiva Around the World with Orson Welles, del 1955, è stata funestata da disavventure produttive di ogni sorta. Commissionato al regista di Quarto potere dal canale inglese ITV, il programma avrebbe dovuto essere composto di oltre 20 episodi girati appunto in ogni angolo del globo, di cui infine solo sei andarono in onda, e tutti girati in Europa. Oggi al Teatro Palladium della Garbatella a Roma arrivano per la prima volta sugli schermi italiani nel corso del Festival Arcipelago di Cortometraggi e Nuove Immagini....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi