closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Famiglia cercasi tra retorica e buoni sentimenti

Al cinema. Esce nelle sale «Lion - La strada verso casa» del regista esordiente australiano Garth Davis. Il piccolo Saroo si perde per sbaglio nelle strade di Calcutta, ma due coniugi australiani lo adottano. Da adulto si metterà alla ricerca della sua vera madre

Dev Patel

Dev Patel

Lion - La strada verso casa del regista esordiente australiano Garth Davis (all’attivo qualche direzione televisiva tra cui alcune puntate della serie Top of the Lake, ideata da Jane Campion) è uno di quei film col marchio della «storia vera». E questo per alcuni autori implacabili nel cercare biografie, sembra già sufficiente per convincere lo spettatore a entrare nella sala dove, appunto, si mette in scena il «realmente accaduto». Presentato alla Festa del Cinema di Roma, Lion racconta le incredibili vicende di Saroo, un bambino indiano di cinque anni originario di Madras che per sbaglio si trova su un treno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi