closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Falcón, un avversario «progressista» per il Frente Amplio

Venezuela. Partita la campagna elettorale per le presidenziali del 20 maggio. Il candidato di Avanzada Progresista promette di «dollarizzare» l’economia. Maduro: «Consegnerà il paese ai gringos».Voto «farsa», è scontro con l’Oea

Manifestazione a sostegno di Henri Falcón, candidato di Avanzada Progresista

Manifestazione a sostegno di Henri Falcón, candidato di Avanzada Progresista

«Che piova, tuoni o vi siano fulmini, le presidenziali avranno luogo il 20 maggio» ha assicurato il presidente Nicolás Maduro annunciando l’inizio (lunedì scorso) della campagna elettorale in Venezuela. E in effetti è già cominciata la tempesta perfetta politica contro il presidente venezuelano e le elezioni che dovrebbero rieleggerlo. Il Fronte Venezuela Libre, che riunisce una ventina di organizzazioni di opposizione, ha definito una «farsa» il processo elettorale, ha deciso di non presentare alcun candidato e ha rivolto un appello a tutti i cittadini venezuelani a disertare le urne. TUONI E FULMINI vengono dagli Stati uniti. Il vicepresidente Mike Pence...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.