closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

«Fake news», il governo tedesco approva il disegno di legge

Germania. Critiche dall’opposizione e dall’Associazione dei giornalisti: «A rischio è la libertà di espressione»

Il governo Merkel dichiara guerra alle fake-news. Ieri il consiglio dei ministri ha approvato il disegno di legge che punisce la pubblicazione di commenti incitanti odio e notizie false su internet. Per i gestori dei social in Germania scatta l’obbligo di cancellare entro 24 ore i contenuti illegali: chi non si adegua pagherà multe fino a 50 milioni di euro. Tutto mentre si mobilita anche l’esercito, con un «Kommando» per la cyber-guerra. «I fornitori dei siti web hanno la responsabilità di ciò che viene caricato dagli utenti. Devono rimuovere subito le informazioni dolose» riassume Heiko Maas (Spd) ministro della giustizia....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi