closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

«Fairmined», se è tutto oro ciò che luccica

Alternative. La ong colombiana «Alliance for the responsable mining» ha creato una rete di piccoli minatori socialmente ed ecologicamente responsabili

Nelle regioni di West e Central Rand, in Sudafrica, si estrae l’oro dalla fine dell’800. Ma quello che per le multinazionali è stato un vero affare, per i sudafricani è una catastrofe ambientale, sanitaria e sociale: per 130 anni i residui tossici dell’estrazione si sono riversati in fiumi e falde, contaminando l’acqua per sempre. Le leggi che oggi tutelano l’ambiente non bastano: anche le miniere ormai abbandonate continuano ad inquinare, perché i residui della lavorazione non sono mai stati messi in sicurezza. In Indonesia, nel nord di Sumatra, i cercatori abusivi usano il mercurio per far agglomerare la polvere d’oro,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.