closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Facebook nella tempesta. Il j’accuse di un’altra «talpa»

Stati uniti. L’ex dipendente Sophie Zhang si è offerta di testimoniare davanti al Congresso

Sophie Zhang durante l'intervista della Cnn

Sophie Zhang durante l'intervista della Cnn

Un’altra whistleblower legata a Facebook ha detto di essere disposta a testimoniare davanti al Congresso, così come ha fatto da poco Frances Haugen, che il 5 ottobre ha risposto alle domande di una sottocommissione del Senato sul suo ex datore di lavoro. Questa volta si tratta di Sophie Zhang, la quale durante un’intervista alla Cnn ha affermato che dopo aver lavorato per quasi tre anni come data scientist presso Facebook, si sentiva come se avesse «il sangue sulle mani». Zhang ha aggiunto che la sua attività di whistleblower non comincia ora, e di avere già passato a un’agenzia delle forze...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.